Progetti di ricerca

Con il progetto “PILOTA” i partner intendono sviluppare un sistema tecnologico pervaso d’intelligenza che possa rendere maggiormente performanti i processi industriali logistico-produttivi di filiera, dalla definizione della proposta commerciale, all’approvvigionamento, alla produzione e alla distribuzione dei prodotti, in ottica di tracciabilità per la garanzia della qualità e dell’anticontraffazione.

Il sistema tecnologico si comporrà di una piattaforma software analitica e collaborativa, la cui intelligenza pervasiva è basata su modelli analitici statistico-matematici che integrano logiche di previsione, intelligenza artificiale, simulazione e ottimizzazione nelle diverse modalità di seguito descritte.

Asse portante della soluzione è il concetto di digital-twin in cui una modellizzazione nel mondo digitale dei processi reali e del loro stato consente un governo ottimizzato, predittivo e non soltanto molto più reattivo ma anche e soprattutto proattivo per anticipare accadimenti critici mitigandone in ogni caso gli effetti sul sistema filiera.

Il digital-twin è applicato per comprendere le preferenze del mercato con analisi predittive e per definire e valutare le proprie decisioni di approvvigionamento, produttive, distributive in modo tale che queste possano essere ottimizzate secondo appositi indicatori di prestazione che il management aziendale può definire a livello operativo, tattico e strategico.

Si prevede inoltre l’introduzione di sistemi di tracciabilità in modo tale da certificare, secondo un approccio del tipo blockchain, i dati e le informazioni lungo l’intera filiera e di conseguenza avere la possibilità di correlare lungo l’intera filiera logistico-produttiva i prodotti, siano essi semilavorati o finiti, alle informazioni certificate per ottenere un sistema di anticontraffazione certificato.